RUPERT NEVE DESIGN PORTICO II CHANNEL strip a 2 canali

Rupert Neve Designs

|

RNPOCH

|

Nuovo

|

Disponibilità immediata

3 550,00€

tasse incl.

Sei un Professionista con Partita Iva? Scopri il Noleggio Operativo!

Paga in comode rate a partire da (Tan % - Tag %). Clicca qui per maggiori informazioni.


Channel strip a 2 canali

RUPERT NEVE DESIGN PORTICO II CHANNEL è una channel strip a 2 canali creata utilizzando le topologie ad alta tensione del 5088 per creare una striscia di canale con la massima qualità del suono. Composto da un preamplificatore microfonico con funzionalità complete, EQ a 4 bande, limitatore del compressore, controllo "texture" e misurazione del livello, RUPERT NEVE DESIGN PORTICO II CHANNEL include una serie di nuove funzionalità tra cui; Silk variabile con controllo Texture, de-esser completamente sintonizzabile, opzioni multiple di filtraggio e rilevamento VCA, HPF a scorrimento transient-optimized e miscelazione a compressione parallela. Con le sue topologie semplici ma potenti e l'ampio set di funzionalità, ogni elemento del RUPERT NEVE DESIGN PORTICO II CHANNEL è orientato verso l'empowering degli artisti della registrazione.

Sezione Input

I segnali di ingresso possono essere derivati ​​da una qualsiasi delle tre fonti; Microfono, linea o DI. L'ingresso microfono ha una resistenza di ingresso non reattiva di 10K Ohm che gestisce un segnale 26dBu completo senza la necessità di un pad. Un controllo Gain primario fornisce 66dB di guadagno in incrementi di 6dB per un facile richiamo con un Trim +/- 6dB per il fine adjustment. È inclusa una variabile HPF ottimizzata per i transienti da 20-250 Hz. Inoltre, sono inclusi un interruttore Phantom Power da 48 V, Phase Inversion, indicatore Signal Present e un interruttore Mute. Il preamplificatore è un design non reattivo TLA che preclude il caricamento di microfoni con capacità di drivng limitata e che mantiene un noise di 2 dB su un'ampia gamma.
Inserendo un connettore nell'ingresso DI seleziona un circuito FET DI discreto da 3M Ohm con una topografia trasformata-accoppiata che ottimizza sia il microfono che gli ingressi DI, consentendo a microfoni a bassa impedenza e sorgenti ad alta impedenza come chitarre e bassi di suonare al meglio. I controlli Primary Gain e Trim sono completamente operativi. Un jack "Thru" sul pannello frontale che duplica il segnale sorgente non influenzato consente l'uso di un amplificatore esterno, se necessario. Un interruttore "Line" seleziona il circuito di ingresso non reattivo della Line XLR che include i controlli HPF e Level Trim.

Texture

Una delle funzioni chiave nel RUPERT NEVE DESIGN PORTICO II CHANNEL è la sezione Texture. Basandosi sulla modalità "Silk" che si trova nei preamplificatori microfonici Portico originali, Texture è progettata per regolare la quantità effettiva di contenuto di armoniche musicali dal materiale sorgente, offrendo in effetti innumerevoli opzioni tonali in un unico dispositivo. La sezione texture può variare da appena udibile a drammatica, il tutto controllato da un'unica manopola. Ciò sempre garantendo l'integrità musicale del materiale sorgente stesso in modo che non venga compromessa da questi controlli armonici.
Come con i moduli Portico originali, la modalità blu Silk funziona riducendo il feedback negativo sul trasformatore di uscita e regolando la risposta in frequenza in modo più simile ai design vintage di Mr. Rupert Neve. Questa modalità blu tende ad influenzare le armoniche generate dalle frequenze basse e medio-basse del materiale sorgente, riempiendo il suono dal basso verso l'alto. La modalità rossa "Silk +" fornisce un diverso livello di controllo, migliorando le armoniche generate dalle frequenze medio-alte del materiale sorgente, aggiungendo una "scintilla" armonica al segnale originale.

Equalizzatore

Le topologie EQ nell'Equalizzatore a 4 bande del RUPERT NEVE DESIGN PORTICO II CHANNEL combinano il suono più amato di diversi modelli classici, ma sono anche in grado di effettuare regolazioni chirurgiche estremamente fini e aumenti o tagli spettacolari. Per impostazione predefinita, la sezione EQ segue il preamplificatore microfonico e HPF e precede il compressore, ma questa sequenza può essere invertita attivando l'interruttore Post Comp.
Il Low Shelf ha un interruttore di innesto indipendente, selezione Classic-Peak/Accelerated-shelf, con una regolazione del livello di +/- 12 dB e frequenze di rotazione selezionabili di 35, 60, 100 e 220 Hz. Le bande completamente parametriche LMF e HMF hanno un interruttore di innesto congiunto, che fornisce una regolazione del livello di +/- 12 dB, una variabile continua "Q" da 0,7 a 5 e intervalli di frequenza variabili continuamente da 70 a 1,4 kHz e da 700 Hz a 14 kHz. Oltre alle sue capacità standard, la banda HMF può anche essere utilizzata per regolare con precisione il nuovo circuito di De-Esser.
Il De-Esser può essere variato da off a full effect e utilizza i controlli Frequency e "Q" per domare le sibilanti dure in voce e strumenti con un limitatore high-mid indipendente. Anche quando il De-Esser è attivo, il livello EQ può ancora essere utilizzato. L'high frequency shelf ha un interruttore di innesto indipendente, selezione classic-peak/accelerated-shelf, una regolazione del livello di +/- 12 dB e frequenze di rotazione selezionabili di 4,7, 6,8, 12 e 25 kHz.

Compressore

La sezione compressore del RUPERT NEVE DESIGN PORTICO II CHANNEL è eccezionalmente flessibile. Come il Portico 5043, il compressore VCA ha una scelta di modalità Feed-Forward/Feed-Back, che forniscono una risposta moderna trasparente (FF) o una risposta più liscia, più vintage (FB). Oltre alle modalità FF/FB, ci sono anche controlli del rapporto da 1:1 a 40:1 e soglia da -30dBu a + 20dBu, insieme a Attack da 20 a 75ms (.1 ms in modalità Peak), Release da 100ms a 2.5s e Make-Up Gain da 0 a 20 dB. Viene fornito un interruttore di collegamento per collegare l'azione del compressore a quella di un ulteriore RUPERT NEVE DESIGN PORTICO II CHANNEL collegato per l'elaborazione stereo.
Il compressore Portico II incorpora una serie di nuovi modi per domare e migliorare la dinamica. "Da HPF a SC" inserisce il filtro passa alta nella side chian per gestire le basse frequenze intense che potrebbero inclinare la risposta del VCA con determinati brani e strumenti. L'interruttore "Peak" altera l'attacco del compressore per reagire ai transienti con un tempo di risposta di circa 1ms. Quando il "Peak" è disattivato, il compressore risponde al segnale RMS insieme alle impostazioni di attacco e rilascio.
"Blend" agisce creando un mix parallelo tra i segnali compressi e quelli secchi. Mescolando i segnali compressi e secchi, è possibile aumentare il volume degli elementi più silenziosi nel materiale sorgente (ad esempio, il delicato rullante su una traccia con colpi molto più forti), mantenendo allo stesso tempo una sensazione dinamica naturale per gli elementi più rumorosi.
Per controllare ulteriormente la side chain, vi è anche un inserto "send" e "return" che può essere accoppiato con un equalizzatore esterno o altri filtri per ulteriori manipolazioni. Il "return" può anche essere usato come input "key" per abbassare un segnale sotto un altro. Collegando il jack "link" sul retro del RUPERT NEVE DESIGN PORTICO II CHANNEL a un altro jack di collegamento Portico II e attivando i pulsanti Link, la sezione compressore può essere utilizzata per materiale stereo.

Specifiche

  • Texture Control per il fine tuning di rapporto armonico e timbro
  • Post Comp sposta l' EQ a valle del compressore
  • Multi-variabile De-Esser per ammorbidire le sibilanti aspre in voci e strumenti
  • Blend dà un controllo variabile in modo continuo per miscelare segnali compressi e non compressi
  • FF/FB cambia il rilevamento VCA da un progetto feed forward ad uno feed back
  • Super Fast esegue l'override delle impostazione dell'attacco, utilizzando una combinazione di rilevamento Peak e RMS al di sotto di 1 ms
  • Side Chain Send / Return
  • Side chain esterna del compressore su 2 x TRS jack
  • Doppio peak-meter 16-segmenti visualizza la riduzione di guadagno del compressore e i livelli di uscita
  • Filtro passa-alto regolabile con continuità da 20-250Hz
  • HPF to Side Chain utilizza l'HPF nella side-chain del compressore
  • Gain fornisce 66dB in step da 6dB
  • Trim: Controllo continuo del livello +/- 6dB
  • All In EQ: Attiva tutte le bande dell' EQ
  • Comp In: Attiva la sezione compressore
  • Inversione di fase
  • Alimentazione Phantom: 48V selezionabile
  • DI: Ingresso FET discreto per strumenti hi-Z
  • Ingresso di linea: selezionabile più 4 ingressi bilanciati
  • Dimensioni: Rack, 2U

Recensioni

Scrivi la prima recensione !

Accept

Il nostro webstore utilizza i cookies per offrire una migliore esperienza agli utenti. Riteniamo che si accettano le nostre condizioni procedendo con la navigazione. (Consulta la Cookie Policy | Privacy Policy)